Acquisteranno da te perché non avranno altra scelta

Quando abbiamo realmente una scelta?

Pensaci.

Prova a scegliere uno tra questi gatti:

Puoi scegliere quello a destra o quello a sinistra, quindi sì, hai una scelta.

...Ma la verità è che sono praticamente identici, perciò non ha realmente senso scegliere, no?

Le scelte hanno senso solo grazie alla diversità.

Questa roba la capirono i pubblicitari degli anni '60. Oggi è una delle basi del marketing.

Si chiama posizionamento.

Le aziende cercano di distinguersi, proprio come fanno diversi marketers e influencers in generale.

...E funziona!

Il posizionamento è anche alla base della politica.

Avevi mai notato che quando il rappresentante di un partito dice "A", l'opposizione (nome non casuale) deve sempre dire "B"?

Diversità.

Separazione.

Contrapposizione.

È il motivo per cui i guru del marketing dicono che gli altri guru del marketing sono incapaci.

Essere percepiti diversi offre alla persone una scelta.

Quello che comprendono in pochi è che si può andare ancora oltre nella differenziazione...

La doppia unicità

Molto spesso una persona è così unica da conquistare immediatamente i clienti.

Più sicura di sé? Più divertente? Più di successo? Specializzata in un ambito specifico?

Vedi tu. È indifferente. Persone diverse vengono attratte da caratteristiche diverse (e viceversa).

Chi riesce a distinguersi è una spanna sopra rispetto ai competitor che si copiano tra loro, anche se vende una cosa simile (intercambiabile) a quella che vendono altri.

Ma ecco il segreto per andare oltre:

Oltre a differenziare la tua persona, puoi differenziare e rendere "unica e inimitabile" anche la tua offerta.

(E se non ti si è accesa una lampadina, allora stai leggendo troppo velocemente).

Faccio un passo avanti, fai molta attenzione.

Non importa se risolvi lo stesso identico problema dei tuoi competitor, la tua offerta può essere comunque percepita come un monopolio, come la sola offerta in grado di portare uno specifico risultato.

Se un'offerta è percepita come diversa dalle altre, allora significa che quell'offerta (migliore o peggiore) ce l'hai solo tu.

Chiaro no?

Ora puoi capire cos'è la doppia unicità:

La doppia unicità consiste nell'essere posizionati diversamente (essere percepiti come diversi) e allo stesso tempo avere un offerta non categorizzabile.

Guarda questi libri:

Sono 4 libri di marketing, ma come avrai notato uno non viene categorizzato dalla mente come tale.

Non importa che sia migliore o peggiore degli altri. Gli altri sono una cosa, lui è un'altra cosa. Lui è unico.

Chiariamoci:

Non basta certo un buon titolo per far percepire la tua offerta come "unica"!

...Ma stai intuendo quello che sto cercando di trasmetterti?

La doppia unicità ti permette di distinguerti completamente dai tuoi competitor e allo stesso tempo di offrire un prodotto/servizio "monopolistico", non categorizzabile, che possiedi solo tu.

E se c'è una cosa che ti chiedo di ricordare di quello che hai letto fino ad ora... è proprio questo, ok?

.

Passo successivo.

Hai capito come separarti dalla concorrenza. Il problema è che la concorrenza rimane.

Quindi perché le persone dovrebbero scegliere proprio te?

Ricorda che ti bastano 4 clienti al mese per iniziare, e quindi non c'è bisogno che TUTTI scelgano te...

... ma anche tralasciando questo, ecco il semplice (ma  rivoluzionario) motivo per cui alcune persone saranno costrette a sceglierti:

.

.

.

Non avranno altra scelta.

E no, non è una supercazzola.

Ora sei pronto/a per leggere questa frase:

"Se i tuoi clienti sono CONVINTI che il loro PROBLEMA sia risolvibile da un’offerta con specifiche caratteristiche, e SOLAMENTE LA TUA OFFERTA le possiede, l’acquisto di questa offerta diventa la logica conseguenza".

Questa frase cambierà il tuo approccio e ti permetterà di passare dalla mentalità di Riccardo a quella di Roberto.

Ti sto regalando un'intuizione di altissimo valore, quindi per favore non sprecarla e rileggila con attenzione.

.

.

.

Hai riletto?

Bene, se ci pensi è un po' come a dire:

Se Luisa è convinta che la bava di lumaca, il coenzima q10 e l’estratto di mirto sono gli unici ingredienti in grado di ringiovanire la pelle… e solamente la crema "Y" li contiene (unica crema al mondo), allora Luisa (che ne è convinta) acquisterà la crema Y.

Se Luisa ne è convinta, dovrà comprare.

Non serviranno trucchetti persuasivi e manipolazione spicciola. L'acquisto non dovrà essere forzato con marketing aggressivo, ma diventerà la logica conseguenza.

Spalanca per bene le palpebre, perché arriva ora la vera illuminazione.

Stai per capire perché non hai ancora avuto successo, anche se magari hai acquistato dei corsi sui funnel, sul copywriting, sui lanci, sulla vendita telefonica o su tutto quello che ti pare.

Il vero problema non è il come vendere la crema con strane metodologie segrete di marketing…

...ma come fare in modo che Luisa si convinca che la bava di lumaca, il coenzima q10 e l’estratto di mirto siano gli unici ingredienti in grado di ringiovanire la pelle.

Il tuo problema non sono i funnel, il copy, le ads, i lanci, i software ecc.

Quello che conta davvero per vendere online è l'installazione delle credenze. I tuoi clienti devono credere alcune cose specifiche.

E la cosa figa è che puoi farlo attraverso contenuti di valore, contenuti che le persone VOGLIONO consumare.

Poco fa ti ho detto che grazie alla doppia unicità puoi creare un'offerta monopolistica, percepita come unica.

Vuoi guadagnare 100.000€ all'anno?

Ecco quello che devi fare:

È più semplice di quello che tentano di farti credere!

Ma allo stesso tempo è qualcosa di "fino", dove contano le sfumature.

In questi giorni sto organizzando un seminario online. Puoi iscriverti e partecipare da casa tua, in modo completamente gratuito.

Oltre a spiegarti come definire un'offerta monopolistica, ti mostrerò come l'installazione delle credenze renda superato il concetto di funnel, così come quello di online marketing "aggressivo" in generale.

Non male vero?

Ecco il punto:

Vorrei sfruttare al meglio il mio tempo e quello dei partecipanti, e per accontentare tutti sto ancora raccogliendo pareri da chi ha richiesto di partecipare.

Quindi non conosco ancora la data precisa, ma posso dirti che ci siamo quasi (sicuramente sarà nei prossimi giorni).

Se ti interessa partecipare, puoi richiedere l'invito da qui:

È gratis.

Ti bastano una buona connessione internet e la voglia di imparare cose nuove...

... Anche a costo di dover mettere da parte per un attimo alcuni insegnamenti che ritenevi SACRI!

Per il momento è tutto, a presto.

Alessandro Pedrazzoli

"Il Divergente"


Copyright 2021 - Alessandro Pedrazzoli: il club 🥃 - All Rights Reserved

Contatti / Privacy Policy / About